Ti trovi in:

Servizio Demografico ed Elettorale » Servizio Elettorale » Notizie su elezioni politiche 2018

Notizie su elezioni politiche 2018

di Giovedì, 11 Gennaio 2018 - Ultima modifica: Lunedì, 19 Febbraio 2018
Immagine decorativa

In questa sezione si possono trovare le informazioni riguardanti le elezioni politiche del 2018

Agli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonchè ai familiari con loro conviventi, l'articolo 4-bis Legge n. 459/2001, ha riconosciuto  per le Elezioni Politiche, il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa espressa opzione valida per un'unica consultazione.

In occasione delle elezioni politiche gli elettori italiani residenti all'estero, votano per corrispondenza per eleggere i propri rappresentanti alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica scegliendoli tra i candidati che si presentano nella propria ripartizione della circoscrizione Estero. La normativa (legge 459/2001 e D.P.R. n. 104/2003) fa comunque salva la possibilità dei medesimi elettori di optare per il voto in Italia, in favore dei candidati della circoscrizione nella quale è ricompreso il proprio comune d'iscrizione nelle liste elettorali. L'opzione è valida solo per una consultazione elettorale. Il suddetto diritto può essere esercitato entro il 10° giorno successivo all'indizione delle elezioni (a decorrere dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del relativo decreto di indizione). Il modello dovrà pervenire all'ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza.