Ti trovi in:

Servizio Finanziario » Presentazione

Presentazione

di Giovedì, 06 Febbraio 2014

Sezione dedicata al Servizio Finanziario per le seguenti attività:

  1. programmazione economica e finanziaria
  2. gestione finanziaria del bilancio e degli altri documenti di programmazione
  3. rendicontazione dell'attività gestionale dell'ente
  4. economato e provveditorato

1. programmazione economica e finanziaria

Tale attività si concretizza nell'elaborazione e nella predisposizione degli strumenti programmatori previsti dalle norme vigenti, quali:

  • bilancio annuale di previsione e relativi allegati
  • piano esecutivo di gestione
  • assestamenti al bilancio
  • variazioni al bilancio

Spetta al Servizio Finanziario la verifica dell'attendibilità delle previsioni di entrata e di compatibilità delle previsioni di spesa, proposte dai Servizi, da iscriversi nel bilancio annuale e pluriennale. È compito del Servizio Finanziario coordinare le proposte e verificarne la compatibilità con le risorse prevedibili. Qualora le spese proposte siano superiori alle risorse, il Servizio, sentita la Giunta, indica ai Responsabili dei Servizi i criteri per la modifica delle proposte formulate.

2. gestione finanziaria del bilancio e degli altri documenti di programmazione

L’attività è tesa a garantire la corretta gestione del bilancio e del piano esecutivo di gestione, sia nelle procedure di spesa che in quelle di entrata, attraverso l’espressione dei pareri di regolarità contabile e l’apposizione dei visti di copertura finanziaria. In particolare spetta al Servizio Finanziario la verifica periodica dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese. Il responsabile del servizio finanziario segnala immediatamente i fatti gestionali dai quali derivi pregiudizio per gli equilibridi bilancio.

3. rendicontazione dell'attività gestionale dell'ente

L'attività di gestione economico-finanziaria si conclude con la predisposizione dei documenti contabili relativi al rendiconto dell'Ente al fine di evidenziare i risultati della gestione finanziaria relativi alla dinamica delle entrate e delle spese e agli scostamenti rispetto alla previsioni. Tale attività si concretizza nell'elaborazione e nella predisposizione degli strumenti di rendicontazione previsti dalle norme vigenti, quali:

  • verbale di chiusura
  • verifica del conto del tesoriere e degli altri agenti contabili
  • rendiconto della gestione
  • albo dei beneficiari di provvidenze di natura economica

4. economato e provveditorato