Carta identità

di Lunedì, 03 Novembre 2014 - Ultima modifica: Martedì, 08 Marzo 2016

Documento che attesta l’identità, rilasciato ai cittadini  italiani e stranieri residenti nel comune.

Nuove disposizioni introdotte dal Decreto Legge 13 Maggio 2011.

L'art. 10 del Decreto Legge 13 maggio 2011 n. 70  ha introdotto nuove disposizioni in materia di carte d'identità.

Alla luce delle nuove disposizioni, è soppresso il limite minimo di età per il rilascio della carta di identità, precedentemente fissato a 15 anni, ed è stabilita una validità temporale di tale documento diversa, a seconda dell'età del minore:

- 3 anni per i minori di 3 anni
- 5 anni nella fascia di età 3-18 anni

Ai fini del rilascio ai minori della carta d'identità valida per l'espatrio è necessario l'assenso dei genitori o di chi ne fa le veci, oltre che la dichiarazione di assenza di motivi ostativi all'espatrio, ai sensi dell'art. 1 del D.P.R. n. 649/1974.

La carta d'identità dovrà riportare la firma del titolare che abbia già compiuto 12 anni fermo restando che tale firma sarà omessa in tutti i casi di impossibilità a sottoscrivere.

L'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio di minore di 14 anni è subordinato alla condizione che lo stesso viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci oppure, che venga menzionato- su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla Questura o autorità consolari- il nome della persona, dell'Ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato.

Chi può richiedere

Tutti i cittadini italiani e stranieri residenti nel comune

Dove rivolgersi
Quanto costa
  • € 5,42 in caso di primo rilascio o rinnovo entro i 6 mesi dalla scadenza ed in caso di furto o deterioramento;
  • € 10,58 in caso di duplicato a seguito di smarrimento.
Tempi di attesa

Massimo 2 giorni lavorativi

Come fare / Cosa fare

Rilascio:

Presentarsi in comune con 3 foto recenti in formato tessera...

Rinnovo:

Presentarsi a decorrere dal "180°" giorno precedente la scadenza del documento presso l'Ufficio Anagrafe muniti di: 

  • n. 3 fototessera uguali e recenti;
  • la carta d'identità scaduta.

Se non si è più in possesso della carta d'identità perché  smarrita, si è tenuti a consegnare anche:

  • la denuncia di smarrimento fatta alla  Questura  o  presso  una stazione dei Carabinieri;
  • un documento di riconoscimento valido  (passaporto,  patente di guida, licenza di porto d'armi).

Classificazione dell'informazione

Servizio

Anagrafe, stato civile e leva

Anagrafe - Stato Civile - Leva militare - servizio Statistico.
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam